3 maggio 2013

REVIEW - Trosyd: contro le onicomicosi


PREMESSA - Le Onicomicosi, sono infezioni non gravi ma molto difficili da trattare: spesso vengono trascurate in quanto non sono ne visibili ne dolenti, inoltre la penetrazione di farmaci è difficile e richiede mesi di trattamento. Il soggetto colpito non avvertendo dolore, non si preoccupa dei leggeri cambiamenti di colore dell'unghia; ad un certo punto però le manifestazioni diventano imponenti e si caratterizzano per parziali distacchi e sollevamenti della lamina, con ispessimento, erosione ed irregolatità della superficie, con un colorito dell'unghia che varia dal bruno al giallo-verde. I dermatofiti (organismi vegetali della fam. dei funghi che vivono come "parassiti" sulle zone cutanee cheratinizzate come pelle, unghie, peli) attaccano prima il bordo e i margini laterali, i lieviti infettano la radice e a volte congestionano il perionichio. Poichè la crescita dell'unghia è molto lenta, il processo di diffusione è altrettanto lento, cosi come la cura e la guarigione.

Noi estetiste, essendo questo un trattamento medico, possiamo solo essere di aiuto cercando di assottigliare la lamina ungueale per renderla piu regolare e piu penetrabile ai farmaci e possiamo allontanare dal letto ungueale le parti parassitarie e quelle distaccate. Chi pratica la pedicure, non dovrà in nessun caso ricoprire l'unghia malata con lo smalto, affinchè l'affezione non peggiori ulteriormente. E' importante dunque che l''applicazione della base e dello smalto, verrà rinviata sino alla completa guarigione.

Essendo l'onicomicosi, una cosa che mi riguarda da vicino, ho parlato con un dermatologo di fiducia  del mio problema, e per fortuna risulta essere solo l'inizio dell'infezione. Perciò mi ha prescritto un farmaco simile ad uno smalto di nome "TROSYD" Giuliani.



CARATTERISTICHE GENERALI
TROSYD 28% SOLUZIONE CUTANEA PER USO UNGUEALE, si usa per le onicomicosi. Per la concomitante attività antibatterica, è particolarmente indicato nelle infezioni miste.

Prezzo: 28,50€
Quantità: 12 ml
Scadenza: 2 anni
Reperibilità: in farmacia (farmaco senza obbligo di ricetta)

Modalità d'uso:  Dipende dalla gravità della situazione, comunque a me il dermatologo aveva detto di metterlo tutte le sere (non di giorno, perchè di giorno il piede sudando nella scarpa fa proliferare meglio il fungo) sotto l'unghia. Continuare fin quando il problema non è risolto. Se il prodotto non agisce, bisogna cambiare cura, sempre sotto consiglio di un dermatologo. 

Cosa ne penso? Lo sto usando solo da un paio di mesi e devo dire che l'infezione non è scomparsa ma si è fermata. Sono sicura che continuando la cura il mio problema si risolverà, ma purtroppo questo è come ho detto prima un procedimento lungo, e bisogna avere molta pazienza e costanza.

Consiglio/Non consiglio: Consiglio.
Voto: 8 e mezzo



voi quali altri farmaci usate?
baci,

Azzurra

 “ Questi prodotti sono acquistati personalmente da me. Non ho ricevuto nessun compenso per questa review. Quello che ho scritto riflette la mia opinione personale. – Those products were purchased personally by me. I did not receive any compensation for this review that reflect my personal opinion.”

8 commenti:

  1. deve essere un ottimo prodotto per questo problema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si te lo assicuro... a me sta migliorando! :)

      Elimina
  2. Anche a me è successo di perdere l'unghia dell'alluce per questo motivo, quindi ti ringrazio per la segnalazione di questo prodotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti sono stata di aiuto!
      comunque chiedi sempre il parere del dermatologo perchè se il tuo fungo fosse arrivato alla radice dell'unghia credo ci voglia un'altra cura :) a presto e continua a seguirci :)

      Elimina
  3. io ho usato quel farmaco, ma purtroppo il problema non si è risolto... comincio oggi il trattamento per via orale!

    RispondiElimina
  4. deve essere un buon prodotto ma fortunatamente non mi serve al momento

    RispondiElimina